Descrizione :

L’etichetta riproduce il gonfalone della Città di Fiume voluto da d’Annunzio: il serpente che si morde la coda (Oroboro) è il simbolo egiziano dell’eternità e della vita che si rinnova. Le sette stelle del Grande Carro è un altro simbolo di eternità, perché è la costellazione che non tramonta mai e indica la Stella Polare, che dà la rotta ai marinai e che ha accompagnato il Poeta nella Beffa di Buccari.

 

Vinificazione :

  • Le uve, a perfetto grado di maturazione, in tempi brevissimi dalla raccolta, vengono pigiate in modo soffice e fatte fermentare in vasche d’acciaio ad una temperatura controllata di circa 18°C.

Imbottigliamento :

  • In primavera viene realizzata la cuvée ed effettuato l’imbottigliamento per la presa di spuma. A seconda delle vendemmie il vino di base può essere di una sola annata oppure di annate diverse.

Affinamento :

Il vino viene poi fatto maturare con i propri lieviti per alcuni anni.

"DISOBBEDISCO EXTRA BRUT" Cantina Majolini

€ 38,00Prezzo
    Paolo3_edited.jpg

    © 2019 Ventisei Giri di Bargo S.a.s.

    • Instagram
    • Facebook Icona sociale
    icona whatsapp.png